martedì 4 luglio 2017

ANPI, Casale Monferrato: Commemmorazione Italo Rossi

Domenica mattina 2 luglio, presso la località Pedaggio in Cuorgnè (TO), si è svolta la commemorazione dei Caduti Partigiani, tra i quali figura la Medaglia d'Oro al Valor militare Ten. Italo Rossi: fratello di Bruno (Med. di Bronzo) e Francesco (Med. d'Argento). Tutti figli di Oreste 
(Med. d'Argento), partigiani e casalesi.
In rappresentanza di Casale Monferrato hanno preso parte il nostro Sindaco Titti Palazzetti, il presidente ANPI Gabriele Farello, il presidente del Comitato Antifascista Germano Carpenedo, Sergio Oddone (nipote del Partigiano Med. d'Oro Alfredo Piacibello) e la famiglia Rossi.
Italo Rossi:
Nato a Casale Monferrato il 14 luglio 1914. Diventato comandante di un distaccamento e successivamente di un battaglione delle Brigate "Matteotti" operante nel Monferrato, il 1° giugno del 1944 Italo Rossi assunse il comando della Divisione che, dopo la sua morte, avrebbe preso il suo nome.
Il 29 giugno, Rossi, alla testa di un gruppo di partigiani, attaccò una forte posizione nemica nei pressi di Cuorgné e dopo quattro ore di combattimento convinse i fascisti ad arrendersi. Con due ufficiali nemici si stava recando al proprio Comando per definire le condizioni di resa, quando cadde in un'imboscata. Tentò di difendersi sparando sino all'ultima cartuccia; poi fu sopraffatto insieme ai pochi partigiani che lo accompagnavano.