venerdì 14 luglio 2017

Al Sarraj, bombe contro gli scafisti



Al Sarraj, bombe contro gli scafisti
Il premier libico Al Sarraj lancia una sfida agli scafisti che trasportano i migranti e si dice “pronto a bombardare le loro navi”. La svolta è un messaggio all’Italia che in più occasioni ha chiesto aiuto per fermare le partenze. Oggi il ministro dell’Interno Minniti sarà a Tripoli. Intanto l’avanzata dell’ex primo ministro islamista Ghwell minaccia la capitale libica.