venerdì 14 luglio 2017

Addio a Liu Xiaobo

Addio a Liu Xiaobo
Il dissidente cinese e premio Nobel per la Pace Liu Xiaobo è morto in ospedale a 61 anni. Lo ha fatto da prigioniero nonostante gli appelli della comunità internazionale. Nella sua vita ha sfidato il regime chiedendo riforme democratiche. Il Comitato di Oslo accusa Pechino di essere responsabile per la sua fine.Gianni Riotta racconta “l’occasione persa di Pechino sul rispetto dei diritti umani” e sottolinea come “l’Occidente si indigni ma poi faccia prevalere la realpolitik economica nei rapporti con la Cina”.