martedì 20 giugno 2017

Zanda PD, Ius soli: Subito legge per dare cittadinanza a bambini e ragazzi che sono già italiani

Zanda PD, Ius soli: Subito legge per dare cittadinanza a bambini e ragazzi che sono già italiani
“Non parliamo solo di dare cittadinanza a bambini che sono nati in Italia, ma a ragazzi che hanno vissuto in Italia, hanno studiato in Italia, sono cresciuti in Italia. Abbiamo il dovere di approvare questa legge perché le persone cui ci rivolgiamo sono italiani e per questo hanno diritto ad avere cittadinanza”. Lo afferma il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda chiedendo – e ottenendo – nell’Aula del Senato l’immediato avvio della discussione sul Ddl sulla Ius Soli.

“Le motivazioni che mi portano a sostenere la richiesta di avviare subito l’esame del ddl sullo Ius soli me le fornisce il senatore Calderoli, vale a dire la mole di emendamenti presentati che fa qualificare il suo come un atteggiamento ostruzionistico in commissione. Mi auguro che il dibattito in Aula non assuma gli stessi comportamenti ostruzionistici. Politicamente – aggiunge Zanda – non è un atto nobile che il Parlamento, anziché discutere nel merito di un provvedimento si abbandoni agli eccessi di procedure ostruzionistiche cui già abbiamo purtroppo dovuto assistere”