sabato 17 giugno 2017

VESCOVO IN VISITA IN CONFESERCENTI


Alessandria: Giovedì 15 Giugno Sua Eccellenza il Vescovo di Alessandria Guido Gallese ha accolto l’invito di Confesercenti a fare visita all’Associazione.
Si è trattato di un incontro di riflessione sulla situazione economica del commercio cittadino e anche di raccoglimento, terminato con una benedizione, che il Vescovo, ha rivolto alle lavoratrici, ai lavoratori e agli associati di Confesercenti.
La Presidente provinciale Manuela Ulandi e il Direttore Vittorio Aghemo hanno affrontato con il Vescovo oltre ai temi locali, anche la materia della liberalizzazione degli orari, oggetto del disegno di legge di iniziativa popolare fermo in Senato da anni e che è il risultato della campagna “Libera la domenica” organizzata da Confesercenti  con il sostegno della C.E.I. nel 2012.

“La mancanza di lavoro è conseguenza  di un sistema che ha dimenticato l’uomo e ha privilegiato solo le logiche del profitto e del consumo, rendendoci schiavi del consumo, della tecnologia e del denaro. La GDO e le Dot Com sono colossi che hanno le sedi legali in paradisi fiscali e depauperano il tessuto  economico dei territori, barattando pochi posti di lavoro, sovente, con contratti capestro.” – riflette Manuela Ulandi.
CONFESERCENTI Alessandria
“Confesercenti ritiene che il commercio tradizionale e la rinascita dei centri storici siano la vera ricchezza della città, dei suoi abitanti e dei suoi operatori economici.
Le parole di riflessione spirituale a cui ha richiamato il Vescovo sono un monito importante per l’associazione e  il solco entro cui indirizzare il lavoro quotidiano di tutti noi.” – dichiara Vittorio Aghemo.
Erano presenti Monsignor Don Ivo Piccinini, incaricato della Pastorale Sociale e del Lavoro e Enzo Governale Direttore delle Comunicazioni Sociali della Diocesi.