mercoledì 14 giugno 2017

VECCHI RICORDI, Poeta Scrittore Osvaldo Rosi


VECCHI RICORDI
Ricordi passati
di vecchi momenti
di campi di grano di spighe
d'orate
di bianca farina con mani imbrattate
di pane.
Nell'aria il profumo
dal sapore di vita.
Vecchi ricordi di tempi lontani
ora il rimpianto di quei momenti
mastra la faccia di una natura
molto diversa
con tanta tristezza sopra il suo viso
senza il sorriso.
Vecchi ricordi di dolci rimpianti.
O R.