sabato 17 giugno 2017

Una poesia di Giulia Bartolini

Una poesia di Giulia Bartolini 

Nella mia anima
in labbra di seta
attendo il tuo respiro
ed il tuo
mordicchiarmi piano.
Attendo la sera
in cui la sinfonia
si dipinge.
E dimmelo, mentre
danzo in punta
di piedi,
distendendomi su
fiori di stelle.
Giulia Bartolini(c)2017
(Tutti i diritti riservati)