domenica 11 giugno 2017

Una poesia di Alice Fusaro

by,Alice Fusaro

Mi lavo il volto per scacciare
ogni traccia di te.
L'acqua lava via per un attimo
il tuo ricordo,
attorno ai miei occhi
le lacrime si mischiano
alle gocce di pioggia.
Una pioggia leggera
che copre il mio cuore.
Il mio respiro è ancora pieno
del tuo profumo,
la mia mente è satura
del tuo ricordo,
le mie labbra ancora calde
dei tuoi baci ormai morti,
tutto intorno a me
mi rammenta il nostro amore.
Ma tu lo hai distrutto,
amore mio,
con poche dolci parole d'addio
hai cancellato il nostro passato
e il futuro che avremmo potuto
avere insieme.

Ti avevo donato il mio cuore,
ma tu lo hai spezzato.
Ora sono di nuovo qui,
dove tu mi hai trovata,
nel mio limbo oscuro
che mi sembra l'inferno,
in attesa di un nuovo bacio
che so non sarà il tuo.
Tutto finisce anima mia,
raccogliere o ancora una volta
i frammenti,
i pezzi del mio cuore
e ricostruiremo la mia mente,
di nuovo.
Tutto finisce cuore mio,
finiranno anche le lacrime.
Alice Fusaro