domenica 11 giugno 2017

UNA CAREZZA INCOMPRESA, Luigia Di Sabatino

by, Luigia Di Sabatino

UNA CAREZZA INCOMPRESA
Mi sembra troppo azzurro questo cielo
per quella rosa stanca e senza spine,
spesso, non riesce a dar consiglio
ma non ha perso del tutto la ragione.
Affermerà con garbo la bontà
senza diffidenza e ne' incertezza,
non dovrà deludere, ma dar ragione,
quanto l’amore penetri nel suo cuore.
Alzò la mano, per fare una carezza
si sentì dire… “MALEDETTA“
amareggiata prese la distanza
e le sue lacrime le raccolse l’onda.
Luigia Di Sabatino © 6 /06/2017 Inedita
Diritti intellettuali e di pensiero
riservati all’autrice
foto web