mercoledì 14 giugno 2017

Quante volte devo vederti, Antonio Scarito


Quante volte devo vederti
per scordare che mi piaci?
Come posso non pensarti
se ti vedo mentre sorridi e
guardando i tuoi occhi sento
sento trafiggermi il cuore?
Tu sarai un'ossessione ,
dolce si, ma che fa male
nel sapere che per arrivare
ad avere il tuo assenso
ho bisogno di un miracolo.
Ho provato a farmi bello,
a stirare la mia pelle ,
messo colore sui capelli,
sol pensando di potere
perdere anche pochi anni.
In un sito fatto apposta
li ho pure messi in vendita,
ma son questi tempi duri
tutto diventa più difficile e,
pur a volerli regalare,
non si trova chi li prende.
Non mi resta che una cosa,
guardar il cielo e chiedere
che si faccia un miracolo ,
tornar indietro di vent'anni.
Vedo che presto provvede e
all'improvviso mi ritrovo ,
io vestito da marinaio,
ma ad appena dieci anni .

Così continuo ad incontrarti
tu mi guardi dolcemente e
mi fai pure una carezza ,
poi vai via dicendomi:
ciao bambino che sei dolce. .
Resto li solo a guardarti ,
innamorato come sempre,
alzo pure gli occhi in cielo ,
chiedo di tenerti cosi bella
fino a quando io con gli anni
non abbia a raggiungerti per
farti una tenera carezza ,
darti un bacio sulle labbra e
aspettando che ricambi
continuerò a perdermi
sol guardato i tuoi occhi.