domenica 18 giugno 2017

NON HO PIŬ SOGNI, Anna De Filpo


NON HO PIŬ SOGNI
Non ho più sogni
e per averne dovrei scavare nella sabbia
del tempo ad afferrarli.
Dovrei rinnegare la mia anima,
imbracciare un'arma e colpirti a morte
colto nel'attimo in cui fummo ponente,
congiunti prima, all'orizzonte di noi,
occhi calamitati, fuochi assetati del poi.
DIRITTI RISERVATI, Anna DE FILPO @ COPIRIGHT

15/06/2017