martedì 13 giugno 2017

NOI, Marina Marini Danzi


NOI
Morbido e sommesso suono
di dolce silenzio sussurrato
Tenero rampicante
verde chiaro
che all'altro ramo
tende la mano
Fragile e forte
questo sentirsi
Leggero
come l'aria
Ci circonda
e ci consola
Intenso
come luce scura di temporale
Rosa evanescente come l'alba
Io e te
Siamo
Eterno noi
nel passar dei tempi
nel cangiar del sole
Sabbia e pietra
che il vento scava e rimodella
ma mai del tutto
annienta
Marina Marini Danzi
10/06/2017
foto m.marini danzi
Diritti@riservati foto e testo