mercoledì 14 giugno 2017

Milan, si cerca un'altra punta: Kalinic favorito su Belotti e Aubameyang

Dopo l'acquisto di André Silva, i rossoneri al lavoro per regalare un secondo attaccante a Montella: il viola può liberarsi per 30 milioni, più cari i bomber di Torino e Borussia
Milan all'attacco, non finisce qui. Dopo l'arrivo di André Silva dal Porto per 40 milioni, Fassone e Mirabelli sono al lavoro per portare in rossonero un'altra punta. I nomi sono i soliti, con un sorpasso: adesso Kalinic è in pole su Belotti e Aubameyang. Come spiegano Luca Bianchin e Carlo Laudisa sulla Gazzetta in edicola oggi, la strategia rossonera si è spostata su un piano B: non un a prima punta da 70 milioni ma due attaccanti da cifre inferiori. Così, dopo aver speso 99 milioni per 4 acquisti, il Milan cinese ha posto le basi per il croato della Fiorentina, complementare al portoghese e soprattutto meno caro del "Gallo" e dell'ex rossonero ora a Dortmund. Sul cartellino di Kalinic c'è una clausola da 50 milioni, ma non è fantascienza che il 29enne possa lasciare Firenze per una trentina di milioni. Continua a leggere……