venerdì 30 giugno 2017

L’ISTANTE DI UN SOSPIRO, Gianni Regalzi


L’ISTANTE DI UN SOSPIRO
L’istante di un sospiro
s’è sparso nell’argento della luna
sospeso nell’alone profumato
del rigoglioso tiglio.
C’è un sussurrar di foglie
in armonia col vento
e dall’antica quercia giunge un canto.
Sono i fantasmi buoni e i desideri
che aspettano la luce del mattino
per fare finalmente il lungo viaggio.
Il tanto atteso viaggio
nell’universo onirico affollato
da mille ombre molli e dolci canti.

Alessandria, 23 Sivan 5775 (10/6/2015)
Gianni Regalzi
(da “Silenzi e Pensieri” dir.ris.)
(Foto da Google immagini)