sabato 10 giugno 2017

LISTA ROSSA. Alessandria: Sostegno del commercio di vicinato o specializzato


LISTA ROSSA. Alessandria: Le politiche settoriali. Sostegno del commercio di vicinato o specializzato
Alessandria: E’ necessario proseguire nelle azioni di promozione del commercio di vicinato e specializzato, in coerenza con gli obiettivi già individuati con atti dell’Amministrazione:
  1. individuare, con approccio partecipato nell’ambito delle programmate azioni di revisione del PRGC, aree di prioritaria riqualificazione e rigenerazione urbana, con previsioni di azioni coordinate per gli aspetti urbanistici, architettonici, sociali, economici, ambientali, energetici, viari;
  2. verificare l’opportunità di integrare norme attuative e regolamenti Comunali con strumenti utili , per l’utilizzo dei Fondi europei;
  3. promuovere azioni in tema di locazioni commerciali affinché si individuino merceologie mancanti e - allo scopo di riarticolare e potenziare il mix merceologico - si riconosca ai proprietari di immobili commerciali e agli operatori economici che intraprendono un’attività in aree urbane caratterizzate da desertificazione commerciale e, in particolar modo, nel centro storico e nelle altre aree di rilevante polarità del commercio tradizionale, agevolazioni sui tributi e sulle tariffe comunali (IMU, TASI, TARI, TOSAP, imposta di pubblicità);
  4. collaborare nella definizione di Progetti integrati condivisi finanziati attraverso Fondi Europei;
  5. analizzare dettagliatamente e fornire soluzioni ai punti di forza di un sistema commerciale urbano:
_ attrattività e mix merceologico dei sistemi urbani;
_ accessibilità e servizi di sosta;
_ protezione e qualificazione degli spazi di fruizione pedonale;
_ qualità architettonica e ambientale del contesto urbano;
_ qualità architettonica del sistema dei negozi;
_ attività di animazione;
_ attività di promozione.