venerdì 30 giugno 2017

LA GIOSTRA, Roberto Busembai.


LA GIOSTRA
Mi dicesti ti amo
nel volo di un gioco
di una giostra d'estate,
lo gridasti perchè lo capissi,
perchè non fosse soltanto
un ti amo volato.
Ricordi di rose sfiorite
d'agosto alle prime piogge,
e la giostra ritorna
ogni anno,
sento il tuo grido lontano,
e fermo il gioco
per volare lontano.

Immagine web