giovedì 22 giugno 2017

Il futuro dei giornali


Il futuro dei giornali
A Torino, per coronare i festeggiamenti dei 150 anni de "La Stampa", si sono riuniti i grandi protagonisti dell’editoria mondiale per discutere delle prospettive dei quotidiani. Idee e proposte a confronto per lanciare una sfida fondata su qualità e innovazione. John Elkann, presidente di Italiana Editrice, e Jeff Bezos, fondatore di Amazon ed editore del Washington Post, condividono la stessa visione: per garantire l’indipendenza delle redazioni e crescere è fondamentale trovare un nuovo equilibrio economico e aumentare il numero di lettori fidelizzati.
Per il premier Paolo Gentiloni il giornalismo non deve dimenticare la lezione di Mark Twain: "L’importanza della verità. E l’importanza di avere accesso a informazioni accurate e affidabili".