martedì 27 giugno 2017

Il centrodestra vince con i voti M5S


Il centrodestra vince con i voti M5S

Matteo Renzi analizza i dati del voto amministrativo e lo definisce "anti-sistema" perché ha punito chiunque fosse ad un governo locale. 
L’estate si preannuncia un nuovo periodo di esame all’interno del Pd. 

“Anziché rincorrere Pisapia devo tornare a fare Renzi”, ha detto il segretario ai fedelissimi. La lettura dell’andamento del voto città per città spiega che in molti casi la vittoria del centrodestra è arrivata grazie ai voti del M5S. 

Giovanni Orsina osserva nell’editoriale che ora l’alleanza vincente è però fragile, “divisa  fra un centro destra moderato e di establishment e una destra-destra sovranista e demagogica. 
Ben al di là delle stucchevoli schermaglie fra Berlusconi e Salvini. 
La vera domanda che si pone oggi a destra, e non soltanto in Italia, è se sia possibile superare questa divisione, e come”.