giovedì 8 giugno 2017

Festeggiamenti per i 50 anni della sezione Alpini di Alessandria

La sezione degli alpini di Alessandria compie 50° anni (1967 -2017) con un ricco programma di intrattenimento.
Si comincia sabato 17 giugno con l’esibizione itinerante, alle ore 16, della fanfara alpina “Valle Bormida” con partenza da Palazzo Ghilini lungo il percorso piazza della Libertà (comune), piazzetta della Lega, via Milano, piazza Santo Stefano e carosello finale in via Dossena.
Seguirà alle ore 21 , alla chiesa del Carmine, il concerto del coro “Montenero”.
La festa proseguirà, poi, sabato 24 giugno in Cittadella con inizio alle ore 10 con  la palestra di roccia per piccoli e adulti, seguita dagli istruttori della squadra alpinistica A.N.A. Per i più piccoli sarà presente l’animazione con i gonfiabili.
Sarà possibile effettuare visite guidate alla fortezza settecentesca con la collaborazione dei volontari del F.A.I.
Alle ore 12 pranzo alpino con degustazione di piatti tipici del territorio, cui seguirà, alle ore 19, la cena alpina. Alle ore 21, in Cittadella, gran concerto della fanfara e carosello di chiusura.
Domenica 25 giugno si svolgerà un momento di raduno istituzionale, con inizio alle ore 9, con l’ammassamento degli intervenuti in corso Crimea. Alle ore 10 ci sarà l’alzabandiera e la deposizione di una corona al monumento ai Caduti. Successivamente inizierà la sfilata per le vie del centro (partenza dal Monumento ai Caduti e a seguire corso Crimea, corso Roma, via Milano, via Dossena  ponte Meier) che condurrà i partecipanti in Cittadella dove sarà celebrata la Santa Messa (ore 11.30) che sarà animata dal coro “Alpini Valtanaro”
Alle ore 12.30 ammaina bandiera cui seguirà ( su prenotazione) il rancio alpino.
Durante il raduno a tutti gli esercizi commerciali ubicati lungo il percorso della sfilata sarà offerto materiale ‘alpino’ per l’allestimento di vetrine a tema. 

“Se nel ruolo di Presidente della Sezione ANA di Alessandria è indubbio che io e tutti gli alpini abbiamo voluto con forza questi due giorni di celebrazione”, ha spiegato Bruno Pavese “nella mia veste di Consigliere del Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria posso dire che il CSVAA da sempre è al fianco dell’Associazione Nazionale Alpini. Da sempre offre supporto, tanto in provincia di Alessandria che in quella di Asti, alle Sezioni locali per la realizzazione di diverse tipologie di progetti molti dei quali, per altro, sono a sostegno non solo della comunità ma anche di altre Associazioni di Volontariato del territorio: una scelta questa che ‘sposa’ pienamente la mission del Centro Servizi che mira a promuovere la collaborazione tra le Associazioni come miglior strumento di crescita del Volontariato”.
“Con questi tre giorni si festeggia un compleanno importante – ha commentato il sindaco,Maria Rita Rossa -:  I 50 anni della fondazione della Sezione Nazionale Alpini di Alessandria, attiva dal 1967. Una festa che mi sta particolarmente a  cuore perché gli alpini sono il simbolo della libertà e della solidarietà nei confronti dei cittadini. Sarà una festa non solo per gli alpini che si radunano per condividere e confrontare le proprie esperienze, ma per tutta la Città di Alessandria. L’A.N.A. è, infatti,  un punto di riferimento importante perché oltre ad impegnarsi per mantenere saldi i legami già profondi che esistono fra gli alpini, in servizio ed in congedo, non fa mancare il suo supporto alla cittadinanza in caso di necessità e si impegna in numerose attività di volontariato con una forte ricaduta sociale”.