mercoledì 21 giugno 2017

ESTATE, Miriam Maria Santucci autrice



ESTATE
di Miriam Maria Santucci
Spunta il sole dietro il monte
come un fiore in mezzo al prato.
Un gabbiano all'orizzonte
e il suo nido sopra un ramo.
Nella brezza del mattino
si scompiglia il biondo grano.
Si rallegra il contadino
e lo sfiora con la mano.
Rende lode alla natura
per le folte spighe d'oro.
Pronta è la mietitura,
sacro frutto del lavoro.
(Giugno 2017)
© Copyright 2017 - Miriam Maria Santucci
foto web