domenica 25 giugno 2017

E . . .fu costretta a fermarsi, Estela Soami


E . . . fu costretta a fermarsi
Lunghi . . . lunghi giorni lontana da tutto e da tutti
giorni di dolore e paura
giorni amari
di riflessioni e speranze
lunghi giorni per guardarsi dentro
giorni di domande senza risposta
di debolezze e rimpianti
giorni avvolti in ombre oscure
giorni chiusi in sé stessi.
E poi. . . piccole stelle di luce
piccole stelle di speranza
piccole luci per rifiorire dopo l'inverno nel cuore
piccole stelle di luce
cucite insieme con fatica
cucite insieme al sogno di ritornare a vivere nella luce.
E. . .fu costretta a fermarsi a lungo nell'oscurità
per poter ritornare ad amare e a vivere nella luce!
Estela Soami © 30.11.1996
t.d.r.
Foto personale