mercoledì 21 giugno 2017

E fra la gente, Antonio Scarito



E fra la gente
c'è chi si strugge
cerca compagnia
per una notte
sfogo dei sensi e
della rabbia che
lo attanaglia.
Respiro corto
voglia di essere
prendere tutto
usarlo a volte o
lasciarlo perdere ,
senza pensare
di fare altro .
La notte passa
nel discorrendo
su cose strane e
delle voglie che
prendono fuoco ,
senza spegnersi
in quelle notti
di solo sesso.
Poi spunta l'alba
con le sue nuvole ,
trova ogni cosa
dipinta in nero e
si ricomincia ,
sarà la vita
di ogni giorno
che usualmente
lo porta fuori.

Cosi ogni volta
prova a scordare
sentendo il corpo
che vuole sfogare,
si attacca a lei
la usa e getta e
mai pensa che
possa soffrire .
Ma lei aspetta
solo un sorriso
una carezza e
anche un bacio,
vuole sentire che
qualcuno l'ama
per dare il meglio
ma nulla chiede.
Magari pure lui
starebbe meglio ,
sentirebbe il cuore
meno pesante e
se la guardasse
mentre sorride,
potrebbe capire
che non è solo.