martedì 27 giugno 2017

Con le mamme dei finti guerriglieri



Con le mamme dei finti guerriglieri
L’esercito colombiano li ha uccisi e poi li ha travestiti da guerriglieri. Il motivo? Un folle piano del governo per mascherare il flop della guerra contro le Farc. Filippo Femia ha incontrato le madri dei cosiddetti “falsi positivi”, i ragazzi rimasti vittime delle truppe governative e poi additati come ribelli. Secondo le stime sono oltre tremila. Oggi le madri chiedono giustizia ma i processi vanno a rilento.