giovedì 1 giugno 2017

Associazione “Un sorriso per loro”: Cena benefica in Cittadella

Associazione “Un sorriso per loro”: Cena benefica in Cittadella
Sabato 17 giugno, dalle ore 19.30, in Cittadella si svolgerà una cena benefica a cura dell’associazione ‘Un sorriso per loro’ con il patrocinio della Città di Alessandria.
La cena, alla sua settima edizione, si pone l’obiettivo di far conoscere questa patologia non così rara e di mettere in luce la situazione particolare in cui opera l’ambulatorio dell’Ospedale Infantile di Alessandria gestito quasi totalmente da volontari. 
La cena ha, inoltre, lo scopo di raccogliere fondi a sostegno delle attività dell’ambulatorio per poter garantire ai bambini le cure adeguate in modo completamente gratuito. 
“La labiopalatoschisi è una patologia comunemente conosciuta come Labbro leporino– ha spiegato il presidente dell’associazione e organizzatore della serata, dottor Marcello Canestri - Comporta numerosi problemi, che vanno da quelli estetici a quelli respiratori, a  quelli di deglutizione e foniatrici. Per questo motivo si tratta di una patologia multidisciplinare che comporta un percorso di cure lunghe e costose. Il nostro ambulatorio all’Ospedale Infantile di Alessandria è completamente gestito da volontari che con impegno e dedizione curano i piccoli pazienti, e fanno si che il nostro centro sia unico in Italia e quindi rappresenti un fiore all’occhiello non solo per l’Azienda Ospedaliera ma per tutta la città.
Ormai da sette anni organizziamo diverse iniziative a scopo benefico per sostenere l’ambulatorio di Alessandria e quindi le famiglie, con la collaborazione delle istituzioni ed il sostegno degli sponsor locali. Nel 2016 l’evento è stato un successo con oltre 1300 partecipanti.
Quest’anno possiamo vantare la anche preziosa collaborazione di ASCOM nell’organizzazione della serata nonché di  Rovida e Signorelli, Studio–due e vivaio Forlini, oltre a sponsor locali che vedranno esposto il proprio logo sui tavoli.”

“Il Comune di Alessandria patrocina con entusiasmo questa iniziativa per l’importante risvolto sociale che le consegue  – ha concluso l’assessore ai Beni e Politiche Giovanili della Città di Alessandria -. Solidarietà, presenza, testimonianza e promozione sono le parole chiave di questo evento che auspichiamo coinvolga un gran numero di alessandrini. Non posso nascondere che sul tema della solidarietà la comunità locale abbia da sempre espresso il proprio impegno e l’evento del 17, nella splendida cornice della Cittadella, si inserisce come significativo elemento per testimoniare la generosità degli alessandrini”.
Associazione Un sorriso per loro