lunedì 19 giugno 2017

''ARDE'' L'AMORE, Aiello Giuseppe Captain

''ARDE'' L'AMORE, Aiello Giuseppe Captain 

Arde e Brucia
si Consuma
in un attimo
in un lampo,

non sei più bambina,
Non hai un volto da
 nascondere
Oppure unospecchio a cui 
non credere!

Hai deciso all'improvviso,
hai notato dietro il mio  viso
il vuoto che ha lasciato,

una vita d'apparenza
realizzata senza essenza.

Ora sai che mi  logora,
la solitudine 
e ora fa paura, 
l'inquietudine
legata a quei ricordi
affiorati troppo tardi.


Hai deciso di amarmi
evitando di soffrire
ora scopri che il pensare
forse te ne fa pentire,
troppo tardi fa già effetto
il veleno è già nel petto
e di certo
non c'è un patto,
un ritratto
un anima in riscatto,
ma una vita
solo quella
e quel che è stato fatto!

Arde brucia e si consuma,
ed in attimo
lungo un pianto,
tutto piano sfuma...
Ma L'Amore vive in
Eterno.....

Capitano AIELLo Giuseppe

Diritti riservati