venerdì 9 giugno 2017

''Ammore'', ‎Aiello Giuseppe Captain‎


''Ammore''
Purtame a Sorrient
Io te dicietto
Era 'na sera e Giugno
Na' sera fresca
E che la bella luna
Ce' vedett abbracciat
Ammore
O' Mar è Sorrient
Quante belle parole me
Diciste, t' arricuordi
Si tanta bellezza inda sta
Occhi,tuoi.......
Na" Rosa che la sera me distruggere
E chella rosa io tengo stipat finto
O' Cor ed o' libbro nuost.....
Ti diciett ammore na vita sana
Eternamente
" Ci sono emozioni ed alcuni
Racconti che il Poeta lo vive
Eternamente ed riesce ad tirarlo
Fuori solo attraverso la Poesia''
Dedicata a Te Amica
Scritta da 
Capitano Aiello Giuseppe