sabato 17 giugno 2017

''Amica mia'', Aiello Giuseppe Captain

''Amica mia'', Aiello Giuseppe Captain

Amica mia, angelica  femmina
che illumini la mia mente, 
I miei pensieri,ed il desiderio
Si fa scudo del mio cuore.
Donando consigli al mio animo
e ti isoli se IO non ti ascolto.

Perdonami ?
Per tutte le volte che
 non ho risposto!
i desideri
le opportunità ricevute

Vedi?
Le lacrime 
cadono dai miei occhi tristi,
tu mi urli per farti sentire e io sordo,
 vuoto dal passato burrascoso
senza via d'uscita precipito nel male 
oscuro nell'oblio del non ritorno.

Più forte il mio nome.?
..ti guardo
vedo te anima mia che piangi lacrime di gioia

Tu anima mia, stella luminosa pura 
dal nome Polare , plasmata dal ns 
amore vero...

Piangi...? Perché.?
 lL mio ultimo desiderio,
La voglia di vivere nel rimorso 
Dell'inferno mi  fa aggrappare 
alle tue braccia....in lacrime mi
rivolgo  verso te.


Tu mi ami ?
Si di ?
 Un amore profondo,

hai bisogno di me,
io ho bisogno di te...
per vincere il mio male oscuro...
Del non ritorno

Io con te rinascerò
Più forte di prima
Con tanto coraggio nelle
Vene

AIELLo Giuseppe

     Capitano