sabato 24 giugno 2017

ALESSANDRIA BAROCCA E NON SOLO… ED. 2017

Festival Internazionale di Musica
Inaugurazione Venerdì 23 Giugno – Chiusura stagione Sabato 2 Dicembre
Venerdì 23 Giugno, alle ore 21, presso la Chiesa di San Sebastiano  in San Sebastiano Curone, (AL), il Festival “Alessandria Barocca e non solo...",promosso dall'Associazione Pantheon e giunto alla sua VIII edizione, apre il sipario.
Ghiotto il cartellone, che vede la presenza  di ensemble e solisti di fama internazionale come L’Archicembalo, I Solisti Ambrosiani, l’Ensemble Lorenzo Perosi, il Duo Merlo-Demicheli ed il pianista Matteo Costa per una programmazione ricca ed interessantissima, che spazia dalle più importanti raccolte musicali del periodo barocco alla grande musica scritta per il cinema passando per il repertorio pianistico del romanticismo e cameristico del '900.
Sarà proprio L'Archicembalo  ad inaugurare il festival con l'esecuzione - che , per soddisfare le richieste del numerosissimo pubblico che segue il noto ensemble barocco, verrà riproposta Sabato 24 Giugno, alle ore 21 in Alessandria presso la centralissima Chiesa di San Giovannino - della prima parte dell’opera vivaldiana “L’Estro Armonico”, capolavoro del ‘700 musicale.

Fra le novità dell'edizione 2017 di "Alessandria Barocca e non solo..." , la presenza  di Pietro Mercogliano, che accompagnerà il pubblico nel viaggio musicale attraverso le varie epoche, con le  guide all'ascolto che precederanno i concerti.
 Inoltre, in un'ottica "allargata"  di valorizzazione del territorio e delle sue risorse, in collaborazione con Ascom - Confcommercio della provincia di Alessandria al termine di alcuni concerti verranno offerte al pubblico degustazioni di prodotti locali di eccellenza

Sostenitori del Festival, dal primo anno, le Fondazioni Social, CRT, CRA e privati che continuano a credere nella cultura e nella rappresentazione artistica di grande livello.

Da non dimenticare il lungo elenco dei Patrocini e delle collaborazioni, fondamentali per la realizzazione del progetto:   l’Assessorato alla cultura del Comune di Alessandria, con la cui collaborazione verrà realizzato il concerto del 1 luglio, a Palazzo Cuttica, la Provincia di Alessandria, i Comuni di Oviglio e Valenza, le Diocesi di Alessandria e Tortona, diverse associazioni culturali del territorio ed il Ministero per i beni e le attività culturali.