martedì 30 maggio 2017

Di Masi: “Paura del Lecce? No, erano tutte avversarie forti, sono contento di avere il ritorno al Mocca”

Il presidente dell’Alessandria analizza i quarti di finale ed è fiducioso sui grigi: “Con la Casertana ho visto la squadra che piace a me”
Sarà il Lecce, con il Parma era una delle due società da evitare, l’avversario dell’Alessandria nei quarti di finale dei playoff. Questo il verdetto del sorteggio svoltosi nella sede della Lega a Firenze, con il primo incontro in Salento fissato per mercoledì 31 e il ritorno ad Alessandria domenica 4 giugno. Luca Di Masi, presente in sala, ha commentato a caldo l’esito dell’urna che poi prevede nella semifinale della final four di Firenze, dal 12 al 17 giugno, l’abbinamento con la vincente di Livorno -Reggiana.  «Trovare il Lecce - afferma Di Masi - ci lascia indifferenti. Tutte le sette squadre arrivate si quarti sono temibili e quindi una vale l’altra. Il mio pensiero ora va subito a mercoledì alla prima gara in Salento, con il ritorno in casa che non deve rappresentare certamente un vantaggio. Al ritorno ad Alessandria sono sicuro che troveremo una stadio caldo e appassionato con i nostri tifosi che ci daranno una grossa mano per raggiungere la finale». Continua a leggere…..