mercoledì 31 maggio 2017

IL TEMPO, Miriam Maria Santucci autrice



IL TEMPO
«Il tempo che veramente conta è quello della serenità e dell'affetto, senza misure né parametri. Non contano gli anni, contano i momenti felici, intensi come un fiore o lievi come un susseguirsi di voli di farfalle.»

(Miriam Maria Santucci)

Citazione tratta dalla raccolta "La Luce dei Pensieri".

© Copyright 2016 - Miriam Maria Santucci

Sera, Grazia Torriglia


Sera
Silenzio....
Le rondini garriscono
Il canto della sera
Il cielo ed il mare
Si confondono in un unico colore
Tutto tace adesso
Le barche nel Porto
Dondolano nella quiete
Si affacciano i pensieri
Al balcone dei ricordi
E ti vedo
Malinconia amica
Raccogliere petali sfioriti
Per appoggiarli sul cuscino
Del mio sonno

Grazia Torriglia @diritti riservati

All'improvviso, Antonella La Frazia


All'improvviso
All'improvviso
il vento fra i capelli,
di sole del mattino denso.
E passi lievi
verso il giorno nuovo.
All'improvviso
l'alba nei tuoi occhi,
tramonto che stupì
la nostra vita,
ci lascia uniti,
trovandoci uno solo.
All'improvviso
smisi di parlare
e d'inseguire il moto
delle cose,
per ascoltare il canto della vita,
evanescente luce dell'amore.
All'improvviso
nasce la mia rosa
su prati di cristalli e cera,
per essere sfiorata dai respiri
di giorni e cieli
che non colsi mai.

Antonella La Frazia

Ho taciuto parole, Maria Cristina Sabella


Ho taciuto parole ☆¸.✿.¸.•´ ¸.•´.-✿
¯**´¯**´¯`˜”*°•.•.¸ღ¸☆
Ho affidato alle nuvole,
spinte dal vento,
le parole ...
chiuse nel cuore,
per pudore,
per non farle sgualcire
dal tempo che scorre,
perché volassero
leggere come un airone,
parole taciute
nel profondo dell'anima,
parole dal sapore
di miele di favo,
parole d'amore,
quello rubato
in un giorno di sole,
perché solo tu e il Signore
possiate ascoltarle,
con un batter d'ali
sfiorarle,
parole pronunciate
a bassa voce,
per non sporcarle,
dal tempo che scorre.
(@Sabella Maria Cristina 22 Maggio 2017)
diritti riservati



Ti intrufoli nei miei sogni, Vincenza Iacuzzo Le Mie Emozioni

b
y, Vincenza Iacuzzo Le Mie Emozioni

Ti intrufoli nei miei sogni
Tutto ad un tratto mi sveglio
e dolcemente mi nascondo
da qualche parte dentro il tuo cuore,
ti intrufoli nei miei sogni
e li colori d'amore,
li inondi di profumi di primavera
di respiri di tenerezza,
tieni ferma la mia mente,
non lasciarla andare
mio cuore tremante,
hai preso il mio cuore
in un abbraccio caldo,
sul bordo di questo cielo
che accende fiamme
sul nostro petto,
in una danza sfrenata
sotto una luna timida,
la notte è nostra...
fuori dalle tue braccia
sono perduta,
incompleta!!
© Vincenza Iacuzzo
Dipinto di Robert Hefferan

da: Antologica Atelier  - poesie 2017

Una sera, Gioconda Oliano



Una sera
Si rinnova maliosa la sera
donando calore e sangue
caldo alle membra virtuose.
baci nuovi dal sapore antico
di gioventù rubano come
gazze ladre lampi di passione
e
trasformano una sera anonima
in una sera con firma d'autore.
Il fiato corto
il cuore tentenna
il corpo reclama
la mente si offusca
le mani ti cercano
la bocca vibrante
l'anima parla
È solo il desiderio
di te.
Gioli ❤

Appollaiato nei tuoi pensieri, Stefano Tizzone



Appollaiato nei tuoi pensieri,
sento il loro sussurrare,
sento i loro segreti,
che mi spogliano della mia tunica.
Nudo, ebbro la spada dei versi,
per incoronare la tua semplice
bellezza.
Mi ergo così, a dono sacrificale,
della tua maestria
nell'incatenare l'amore.
La tua essenza, esploratrice della
passione,
bruciò il mio desiderio, in quella delicata
notte,
in cui riuscii a rubarti, il bacio,
che iniettó una verità mortale
nel mio cuore...

È passato così tanto tempo, Annalinda De Toffol


È passato così tanto tempo
da quando il vento
ha sfiorato le ciglia,
che non ricordo più
il colore del mare.
Eppure il silenzio
riporta il fragore delle onde
che si sono scagliate contro il cuore
mandando in frantumi la vita.
Quante albe e tramonti
hanno accarezzato le pareti
di una stanza vuota.
No, non basterebbe un'altra vita
per rimuovere i tormenti dell'anima,
regalare un sorriso
e stringersi in un abbraccio.
M'inchino dinanzi al tempo,
alla sua clemenza,
mentre ancora cerco nei ricordi
il colore di quel mare ...
ADT 28/5/2017

da: Inchiostro dell'anima... Pluriversum Edizioni... Rosamaria

Se ci hai promesso, Simonetta Giovannini


Se ci hai promesso di trasformare
cuori di pietra in cuori di carne
datti da fare, mio Dio,
dacci da fare,
dacci la forza,
l'amore,
la luce,
la tenerezza delle foglie,
il ventre caldo dei nidi,
e la corsa imprendibile del vento,
dacci d'essere al di la' di noi
e del nostro dolore,
dacci canto d'uccelli al mattino
e il pianto della fonte che scioglie i ghiacci,
facci tornare bambini
e giocolieri,
acrobati dell'anima, capaci di salvarci e di salvare
in bilico su un filo,
qualcosa di Te tra noi.
Simonetta Giovannini



Rifacimento marciapiedi in via Tortona e provvedimenti viabili vari

Rifacimento marciapiedi in via Tortona e provvedimenti viabili vari
Trasloco in via Caniggia – 6 giugno
Per consentire lo svolgimento di un trasloco in via Caniggia civ. 24, dalle ore 7 alle ore 11, del 6 giugno vigerà il divieto di transito.

Rifacimento marciapiedi in via Tortona – dal 12 giugno
Per  consentire lo svolgimento dei lavori di manutenzione dei marciapiedi,  dalle ore 7.30 alle ore 18, dal 12 giugno al 23 giugno  e comunque fino a termine lavori, vigerà il divieto di fermata con rimozione forzata in via Tortona nel, tratto stradale compreso fra il civ.48 fino a via Claro (lato dx senso di marcia).

Elezioni amministrative 11 e 25 giugno – Piazza della Libertà
Per consentire la sosta, sulla sede rialzata di Piazza della Libertà, ai veicoli utilizzati dal personale dipendente impegnato in attività correlate alle Consultazioni Amministrative del giorno 11 Giugno 2017 ed eventuale turno di Ballottaggio in data 25 Giugno 2017, dalle ore 00 del giorno 9 giugno fino alle ore 15  del giorno 12 giugno e dalle ore 00.00 del 23 giugno fino alle ore 15 del giorno 26/06/2017 saranno vietati il transito e la fermata con rimozione forzata in piazza della Libertà, sede rialzata, fronte Palazzo Comunale, circa ¼ dell’intera area riservata al parcheggio A.T.M.



Il mio cuore è sempre con il tuo, Giulia Bartolini


Il mio cuore è
sempre con il tuo.
Ti porto ovunque
con me, tra le stelle
della notte.
Vestita d' argento
ti prendo per mano,
danzeremo insieme
un ballo lento
tra stelle che sorridono.
Fino allo spuntar del sole.
Nel tuo profumo.
Nei tuoi colori.
Dove anneghi il mio
respiro che si fa luce
per illuminarci
solo d' amore.
Giulia Bartolini(c)2017
(Tutti i diritti riservati)




Serata mondana, Orazio Tringali

Serata mondana, Orazio Tringali

Serata mondana, avvenuta molti anni fa,
nel salotto letterario "Amici della Scala",
a casa della Contessa Anna Crespi.
E alfin vi fui portato.
Era un mondo strano,
un luogo a me inviso
e dalla dolce mia realtà
lontano.
Un'orgia di futili sorrisi,
tra cui meditavo assorto
e col mento posato sulla
mano.
Io col pensier vagavo,
mesto, quasi rapito,
fuori da quel mondo
vano.
30 maggio 2017



SCORRE LA NOTTE, Vittorio Zingone


SCORRE LA NOTTE
Scorre la notte al tacito chiarore delle stelle,
nel cuore di bellezze e di fragranze
ora che primavera baldanzosa avanza,
o quando l'inverno dove e come può
affonda i propri algenti denti
o è l'autunno ad affilar coltelli
o a chiudere ogni cosa in dense nebbie.
Scorrono taciti o pur sonori i giorni
nel cuore silenzioso di ben protette stanze,
tra tepori di termosifoni, caminetti,
tra le ardenti vampe che percorrono i lontani cieli,
affollano le spiagge di stuoie od ombrelloni,
su corpi stesi su infuocate sabbie
o gettati tra le acque calme, le furibonde onde,
tra avanzare e ritrarsi di crudeli nebbie,
tra dondolar di foglie o nuovo verde,
nuove bellezze, nuovissime fragranze.

Calore tuoje, Antonella Commendatore


Calore tuoje
Tieneme stritto
nun me lassà
aggia bisogno e te
te voglio bene assaje
o' voglio di
a tutto o' munno
Tu si a vita mia, o respirio mio
Angelo addurato
si o' suonno mio infinito
me perdo in te
o' corpe tuojie me scarfa
strignenneme forta a te
nun me lassà
inta stu munno
te voglio bene
e tu ossajie
lassame vulà
pecche voglio sulo a te

@Antonella Commendatore

SMS. A te campione, Maurizio Salici



SMS. A te campione.

Tanti e diversi colori
verticali , orizzontali ,
messi in modo differente
per definire maglie
di squadre che
in un campo da calcio
si giocano
la posta in palio .

Campioni , fuoriclasse ,
che come giocolieri
trattengo e fanno
ciò che vogliono
con un pallone
tra i piedi .

Tu ....
immenso
non solo
in quel prato
verde
ma anche nel
quotidiano
prendendo le difficoltà
di altri per mano .

“La Nocciola”: da 20 anni esempio di multifunzionalità, dal campo alla tavola

“La Nocciola”: da 20 anni esempio di multifunzionalità, dal campo alla tavola 
Momento di festa sabato scorso per l’azienda corilicola di Moncestino in Valcerrina
Sgusciata, tostata e lavorata: tanti i prodotti in catalogo e l’innovativa linea cosmetica
“La nocciola” di Roberto Brusa ha compiuto i suoi primi 20 anni e il compleanno è stata l’occasione per organizzare un momento di festa che si è svolto sabato scorso in piazza a Moncestino.
La storia di Roberto Brusa e della sua famiglia è la storia di una passione lunga una vita per la corilicoltura, dal campo alla tavola, che si è concretizzata vent’anni fa quando, in frazione Seminenga di Moncestino, in Valcerrina, tra boschi, nocciole e vigne è nata l’azienda agricola “La Nocciola”.
“Nel 1997 è nata l'idea di coltivare nocciole e, dopo qualche anno, visto che la coltura si dimostrava redditizia, si è pensato di estendere gli impianti ad alcuni lotti di terreno rimasti incolti. – ha affermato Roberto Brusa - Così iniziava l'avventura, con due obiettivi ben chiari: ottenere un prodotto di qualità e rivalutare terreni ormai gerbidi. L'azienda dispone di terreni pianeggianti e collinari e continua ed espandersi: attualmente sono circa 35 gli ettari a noccioleto. Il prodotto principe è senza dubbio la Nocciola Piemonte I.G.P.”

UfoPop - 70 anni di dischi volanti ed extraterrestri

UfoPop - 70 anni di dischi volanti ed extraterrestri
Dal 9 al 30 Giugno 2017 presso il Museo Etnografico "C'era una volta"
Mostra tematica "70 anni di dischi volanti ed extraterrestri nella cultura popolare" a cura del Centro Italiano Studi Ufologi.
Gli scienziati cercano gli extraterrestri in mondi lontani. Gli ufologi cercano gli UFO nei nostri cieli.
Ma, in realtà, "loro" sono già in mezzo a noi!
Dal 1947, subito dopo i primi avvistamenti di dischi volanti, la cultura popolare è stata contaminata da una quantità esagerata di creature aliene e astronavi galattiche in visita al nostro pianeta. 
Gli esempi più curiosi e affascinanti in mostra.

Museo Etnografico Alessandria

Oscar Farinetti ad Alessandria - 1° giugno

Oscar Farinetti ad Alessandria - 1° giugno
Alessandria:  il 1° giugno ad Alessandria sarà presente Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, per la presentazione del suo libro: "Ricordiamoci il futuro". Oscar Farinetti, fondatore della catena Eataly, sarà presente ad Alessandria nella giornata di giovedì 1° giugno.
L'imprenditore presenterà il suo libro "Ricordiamoci il futuro" presso Orto Zero Cafè, in Piazza Santa Maria di Castello 6, alle ore 18.
All'evento parteciperà anche il Sindaco Rita Rossa.
Il link dell’evento su facebook: 

Legge elettorale, Alfano: “Sbarramento non è un problema. Ma impazienza Pd per tornare a Palazzo Chigi costerà caro”

Tutti d'accordo sulla soglia del 5% prevista dal modello tedesco, tranne Area Popolare, anche se il ministro delle Finanze sminuisce la questione: "Ce la faremo lo stesso". E attacca Renzi: "Noi siamo anche pronti a prendere in considerazione questa legge ma non come oggetto di mercanzia per portare il paese alle urne in piena legge di stabilità"
L’un contro l’altro armati, sulla soglia di sbarramento. Mentre Angelino Alfano boccia senza attenuanti quel 5% previsto nel sistema tedesco che rischia di tenerlo fuori dal Parlamento, Silvio Berlusconi non solo conferma l’intenzione di Forza Italia di sostenere l’accordo sulla nuova legge elettorale, ma dice anche che, se fosse per lui, sarebbe meglio addirittura uno sbarramento all’8%. Una soglia irraggiungibile per il partito di Alfano, forse anche in coalizione con altre realtà centriste. Che sia 5 o 8%, resta il fatto che al ministro degli Esteri il modello tedesco non conviene. Alfano però non lo dice e preferisce evocare altre questioni legate alla possibilità di voto anticipato. “Non abbiamo posto la questione della soglia, ma una questione di principio sulla legge elettorale, perché ci uniremo ad altri e supereremo la soglia del 5%” dice il titolare della Farnesina, sottolineando che “ci sono tante forze politiche e persone della società civile che ci hanno dato disponibilità ad aggregare una coalizione liberale popolare che supererà la soglia, se sarà quella”. E se non sarà quella? Si vedrà. In tal senso, infatti, da sottolineare il pensiero di Berlusconi. Alcuni giornali “hanno sostenuto che Berlusconi è in disaccordo con la soglia di sbarramento del 5 per cento – fa sapere – È esattamente il contrario, fosse per me la porterei all’8 per cento”. Continua a leggere…….


martedì 30 maggio 2017

Lettera aperta agli incivili. #rispettiamolacittà


#rispettiamolacittà

Alessandria è la casa di tutti!, perciò richiede rispetto di tutte le regole per una civile e pacifica convivenza, attenzione e cura, un invito particolarmente rivolto agli incivili, a chi abbandona rifiuti d’ogni genere ovunque, anche ingombranti, mozziconi di sigarette, gomme da masticare, a chi compie atti di vandalismo, ecc. 
Gli incivili, molto probabilmente, sono i primi a lamentarsi con la Pubblica Amministrazione del degrado che loro procurano. 
In tal senso sorge una domanda, chissà se gli stessi a casa propria si comportano nello stesso modo?...
Chi si comporta incivilmente danneggia tutti, non solo nell'immagine della città, ma anche economicamente. #rispettiamolacittà

LISTA ROSSA
LAVA Pier Carlo

Candidato al Consiglio comunale

L'avvenenza e la gelosia, Tore Tara

by, Tore Tara


L'avvenenza e la gelosia
forse immutabile nel tempo
Potrà sbocciare in amore
vero,volerò libero nel cielo...
devastando il mio pensiero
Lei destava l'armoniosa
bellezza delle sue forme
motivo della mia gelosia
osessione del mio desiderio
nutriva la mia ansia,insicurezza
ma nel profondo delirio
tormentosamente ero incline
in una reazione di autostima
per il mio animo ferito e mi
emozionavo al pensiero di
essere libero sicuro di me
conscio di aver respinto
un drago con gli occhi azzurri
che dileggia nutrirsi sovente
del mio dolce inganno.
Tore Tara 24 Maggio 2016 Avvenenza e Gelosia.

CAMPI DI GRANO, Miriam Maria Santucci autrice



CAMPI DI GRANO
«Basta una sola grandinata per distruggere interi campi di grano.»
(Miriam Maria Santucci)
Citazione tratta dalla raccolta "La Luce dei Pensieri".

© Copyright 2016 - Miriam Maria Santucci

Sciopero provinciale 31 maggio: Presidio p.za Della Lega – ore 11:00

Sciopero provinciale 31 maggio: Presidio p.za Della Lega – ore 11:00
PULIZIE E MULTISERVIZI, TURISMO – RISTORAZIONE COLLETTIVA E COMMERCIALE, AGENZIE DI VIAGGIO. 

E’ SCIOPERO PROSEGUONO LE INIZIATIVE DI LOTTA PER CONQUISTARE IL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO SCADUTO DA OLTRE 4 ANNI. 

FILCAMS CGIL FISASCAT CISL UILTUCS UIL hanno proclamato una giornata di sciopero PROVINCIALE.
MERCOLEDI’ 31 MAGGIO 2017

 “Al centro della protesta e della mobilitazione – dichiara Fabio Favola Segr. Prov.le FILCAMS CGIL – c’è il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro ormai scaduto da 4 anni. Non è più tollerabile e sostenibile un simile ritardo.”
“Questi sono i settori degli “invisibili”, quelle lavoratrici e lavoratori, in prevalenza impiegate negli appalti che con la crisi hanno pagato e continuano a pagare il prezzo più alto. Persone che tutti i giorni con il loro lavoro garantiscono servizi di fondamentale importanza anche per i cittadini”
“Il mancato rinnovo del Contratto Nazionale minaccia di peggiorare le condizioni di lavoro, già pesanti e ha indebolito ancor di più le retribuzioni, sempre più povere”. 

“Continuiamo la nostra mobilitazione e la nostra lotta – conclude Favola. Saremo in piazza anche ad Alessandria contro ogni tentativo di smantellare il contratto nazionale e di impoverimento dei nostri salari”


Il Comune smentisce la Fake News sull’arrivo dei migranti a Lobbi


Il Comune smentisce la Fake News sull’arrivo dei migranti a Lobbi

Alessandria: In merito alle notizie circolanti in questi giorni sull’imminente arrivo di sedici migranti a Lobbi, in strutture in qualche modo riconducibili all’Amministrazione comunale, si precisa che in questo momento la notizia risulta destituita di ogni fondamento e non riguarda in nessun modo strutture pubbliche o comunali.

Juventus-Real, Chiellini: "Noi più forti del 2015. Buffon Pallone d'oro se..."

Il difensore della Juve: "C'è più consapevolezza nei nostri mezzi, abbiamo più tecnica e qualità. Ma servirà di sicuro un grande Buffon"
Giorgio Chiellini affronta la finale di Champions con una fiducia diversa da quella del 2015. "Ci sentiamo migliori di due anni fa, abbiamo aumentato la qualità e la tecnica. Aver fatto certe partite aiuta ad arrivare a sfide come queste nel migliore dei modi. Il Real sembra che sia lì a giochicchiare, ma appena pensi di poter avere il sopravvento ti colpisce, lo ha dimostrato contro il Napoli e il Bayern. Dobbiamo vincere più duelli possibili, mantenere l’ordine e avere il giusto approccio. Difesa a 3 o 4? Cambia poco, l’importante è la disponibilità e il sacrificio, è questo il segreto. Benatia e Rugani sarebbero titolari in tutte le squadre d’Italia ma anche nel 90% delle squadre d’Europa e con noi stanno spesso fuori. Questo spiega molte cose".
REAL — Il tormentone in casa blancos se si parla di formazione è uno. "Bale e Isco hanno caratteristiche diverse, ma sono due fuoriclasse. Isco si è dimostrato un valore aggiunto negli ultimi 2 mesi in cui ha giocato al posto di Bale. Sono fortunato ad aver giocato tutta la mia carriera assieme a Buffon, si merita il Pallone d’Oro per quello che ha fatto quest’anno, spero lo vinca, sarebbe conseguenza della nostra vittoria a Cardiff. Ci sarà bisogno ancora di qualcosa di straordinario da parte sua sabato, è impensabile non concedere nulla al Real. Oltre all’ordinario serve anche lo straordinario, come la parata di Gigi su Iniesta. Credo che il Real non possa avere un complesso-Juve, anche se negli ultimi anni ci è andata quasi sempre bene".


Legge elettorale, incontro Pd- M5s: si lavora per unʼintesa sul sistema tedesco

Settimana decisiva per portare al più presto in Parlamento il testo definitivo. Confronto flash Dem-pentastellati, Rosato: tutto bene
Settimana decisiva per la legge elettorale, il Pd vuole portare alla Camera entro il 5 giugno un testo largamente condiviso così da "sperare" in un'approvazione da Montecitorio prima delle amministrative. E anche se manca un cronoprogramma preciso, la tabella di marcia di queste ore è serrata. I Dem hanno aperto il giro delle consultazioni tra i partiti, a partire dall'incontro con il M5s che è durato circa venti minuti. Nessuno slancio nelle dichiarazioni, ma l'unità d'intenti sembra essere confermata: lavorare a un'intesa sul sistema tedesco, così come scelto dalla consultazione online del M5s. Continua a leggere….

Di Masi: “Paura del Lecce? No, erano tutte avversarie forti, sono contento di avere il ritorno al Mocca”

Il presidente dell’Alessandria analizza i quarti di finale ed è fiducioso sui grigi: “Con la Casertana ho visto la squadra che piace a me”
Sarà il Lecce, con il Parma era una delle due società da evitare, l’avversario dell’Alessandria nei quarti di finale dei playoff. Questo il verdetto del sorteggio svoltosi nella sede della Lega a Firenze, con il primo incontro in Salento fissato per mercoledì 31 e il ritorno ad Alessandria domenica 4 giugno. Luca Di Masi, presente in sala, ha commentato a caldo l’esito dell’urna che poi prevede nella semifinale della final four di Firenze, dal 12 al 17 giugno, l’abbinamento con la vincente di Livorno -Reggiana.  «Trovare il Lecce - afferma Di Masi - ci lascia indifferenti. Tutte le sette squadre arrivate si quarti sono temibili e quindi una vale l’altra. Il mio pensiero ora va subito a mercoledì alla prima gara in Salento, con il ritorno in casa che non deve rappresentare certamente un vantaggio. Al ritorno ad Alessandria sono sicuro che troveremo una stadio caldo e appassionato con i nostri tifosi che ci daranno una grossa mano per raggiungere la finale». Continua a leggere…..

L'urlo del testimone oculare, Loredana Mariniello


L'urlo del testimone oculare
Magnifica è l'origine della parola " omertà",
nasce figlia illegittima del termine "omineità "
che pone in evidenza la forza 
e la fierezza dell'essere uomo
si confonde con la bellezza dell'umiltà
e acquisisce senso ultimo di reticenza
e di mancanza di pietà in colui che vede
ma nega quanto gli si pone sotto gli occhi 
in modo evidente
diventando complice di un delitto inquietante
e nel viale cupo di una violenza pressochè quotidiana
cede alle lusinghe di una mafia prostituta e ruffiana
chinandosi ai piedi della vecchia signora e diventandone amico fidato e
solidale
cambiando pelle e mutandosi da comune cittadino normale
in balordo criminale.
Mostruosa è questa piovra con lunghi tentacoli su droga,
affari, politica e speculazione edilizia,
sulla chiesa e anche sull'immondizia,
colui che si ribella teme la vendetta di una rappresaglia,
ma l'urlo dell'innocente in un mondo corrotto e incoerente
è il sorgere di una nuova alba di meraviglia,
una lava incandescente che tutto scompiglia !
Mafia è tutto e niente
è l'afa della povera gente che tace
ma in fin consente che alla giustizia vengan legate le mani violentemente,
è un male assai diffuso nell' odierna società,
un'antica aberrante mentalità
che impone al testimone oculare di non avere occhi per vedere,
nè orecchie per sentire,di mettersi un sasso in bocca e non parlare

L’Occidente diviso

Indiscrezioni dicono che Trump si ritirerà dall’accordo sul clima Merkel: “Non ci si può fidare”
Quando il consigliere per la sicurezza nazionale McMaster aveva presentato ai giornalisti il viaggio del presidente Trump in Europa, aveva detto che lo scopo era dimostrare come «America First non significa America sola». A giudicare da quello che è successo ieri, la missione è fallita. 
LEGGI ANCHE - Ora ci aspetta una stagione ad alto rischio (A. Montanino) 
 La storica alleanza transatlantica vacilla. Tra il sito Axios che rivela l’intenzione del capo della Casa Bianca di ritirarsi dall’accordo di Parigi sul clima, e la cancelliera tedesca Merkel che dichiara finiti i tempi in cui gli europei potevano fare affidamento sugli Usa, l’Occidente non è mai parso così spaccato.  Continua a leggere……


Autonomia, Maroni firma il decreto. Ora è ufficiale: "Referendum il 22 ottobre"

Lo stesso giorno annunciato analoga consultazione in Veneto. Si vota dalle ore 7 alle 23. Ipotesi election day? Il governatore: "Io l'ho sempre sostenuto"
Ora è ufficiale. In Lombardia il 22 ottobre si tiene il referendum consultivo per l'autonomia con voto elettronico. Il presidente della Regione, Roberto Maroni, come annunciato da lui stesso nelle scorse settimane, ha firmato il decreto che indice la consultazione e "auspica" che, in caso di elezioni politiche anticipate, il referendum si tenga lo stesso giorno e non esclude che anche in Lombardia si possa andare a elezioni regionali anticipate."L'ho sempre sostenuto - conferma Maroni - E mi sembra che si sia andando velocemente verso quella direzione. Ma prima vediamo cosa succede a Roma".  La cerimonia per la firma si è tenuta a Cremona, nella sede della Provincia, in occasione della festa della Lombardia, che per statuto si celebra il 29 maggio, data della battaglia di Legnano del 1176. Continua a leggere…..


Stanchezza mentale, Ditelo ad Antonio Mistero


~~~ Stanchezza mentale ~~~
La mia stanchezza
non è fisica
ma psicologica e mentale
quanti i miei pensieri
son tanti
fra i mestieri di casa
I figli e lavoro
oh Dio!
Quanto odio
Il tempo che vola via.
La mia fragile sensibilità
mi porta a creare confusione
Perché sono una mamma apprensiva
tesa, alle vicessitudini dei programmi
dei giorni
e delle cose da fare.
presto vado a lavorare
e nell'ora
della scuola inizio a telefonare
gli incarichi di famiglia
sono tanti
e ci suddividiamo i ruoli
per quello che possiamo
con la figlia più grande
che ho.
A volte vado al mare
e sopra uno scoglio
medito tanto
e la mia mente
la faccio rilassare
ho bisogno di tanto riposo
perché la vita e una scuola dura
e qualche volta
porta paura.



Non odo piú, Pina Tonino


Non odo piú
Non odo più nulla
Neanche il battito del mio povero cuore.
Non vedo nulla,
Se non il muto silenzio
Che avvolge la mia anima.
Dischiudo gli occhi
E il vento spazza via il mio vedere
E nel silenzio tutto tace
Come le foglie
Addormentate in autunno.
Non voglio vedere
Nemmeno sentire
La mia anima persa
Fra sentieri paludosi e intricati rovi.
Odo solo il silenzio
Che sospira fra i rami assopiti
Dalla linfa vitale
Mentre un tiepido alito di vento
Scalpita per entrare.
Pina di pastena 29/05/2017








Le nuove nuvole, Romualdo Guida


Le nuove nuvole
Rapito, in riva al mar,
evoco giorni di un mondo
ormai antico,
osservo l’aleggiar dei gabbiani
e odo il gorgheggiar delle sirene.
Sospeso in un etereo vociar
di arcaiche visioni,
cristallizzo il tuo vanitoso sorriso.
A nulla giova il vagar
della gioventù perduta
se non a ricordar
d’averla vissuta.
Bianche e leggiadre nuvole
volteggiano nel ciel sereno
a rincorrere
il nuovo spirito.

Romualdo Guida
Diritti Riservati (Legge 22 aprile 1941, n. 633)
Foto web

La mia città (Livorno), Dario Menicucci


La mia città (Livorno)
Brezza di maestrale
sui viali di tamerici
scogliere di schiuma
e onde azzurrissime.
Barche e silenzio
nei canali immobili
a ridosso di piazze
di ponti e stradine.
Antiche fortezze
a guardare le navi
dondolarsi nel porto
o svanire nel sole.
In cielo i gabbiani
a sfidare il libeccio
tra le nuvole rosa
e tramonti di fuoco.
Gente orgogliosa
dal cuore sincero
uomini e donne
di luce e salmastro.
Il canto del vento
a scandire le ore
e intenso nell'aria
il profumo del mare
Dario Menicucci



(Sogna), Domenico Mimmo D'angelo


(Sogna)
E' la notte dei pensieri
è la notte dei sentieri,
che bisogna oltrepassare
per arrivare ad abitare,
è la notte dell'attesa
è la notte in cui sei indifesa,
per arrivare a domani
e capire tutti i piani,
per il momento aspetti
e di contro rifletti,
sogna ancora come ieri
sogna con i tuoi desideri,
sogna e vinci le paure
sogna e scorda le fasciature,
sogna questa notte ancora
che per domani
non è ancora l'ora.
parole Rosa Celona
IL MONDO DEL Sorriso

Le Poesie qui pubblicate sono coperte da : copyright
foto da web

Ogni volta che tu mi abbracci, Loredana Mariniello


Ogni volta che tu mi abbracci,
si sciolgon come lacci 
gli sdruciti stracci
dei miei crepuscolari impacci.
L'epicentro dei miei pensieri
trova equilibrio nel tuo sorriso,
si schiude nel prato del mio cuore
un fiordaliso delicato,
meritevole d'essere amorevolmente
avvolto tra le tue braccia,
al fin di mitigar la bonaccia dell'anima
inquieta e disincantata
che scopre d'un tratto d'esser rinata a nuova vita.
Vagavo raminga per le strade del mondo,
accoglievo l'inverno nel mio sguardo profondo,
meditavo sul disamore eterno
che vedevo tutt'intorno,
perno di un inferno
che scherniva i miei occhi,
quando d'improvviso
il mio spirito pudico ed indeciso,
invocando il Padreterno
ha creduto in quell'Eliso
così tanto sospirato
e t'ha così incontrato
proprio quando tutto
era andato perduto,
il sogno come il desiderio,
la speranza anche per me di un futuro,
ma, oggi, con te accanto,
ormai al sicuro nell'involucro

Manovrina, l’emendamento Pd ripristina doppi incarichi per 143mila politici locali

Nel 2012 è stata introdotta l'incompatibilità tra eletti e incarichi professionali retribuiti nelle pubbliche amministrazioni. Ma in Commissione Bilancio si riapre il capitolo delle consulenze. Unico limite: non potranno essere affidate dallo stesso ente in cui si è eletti. Ma basta andare nel comune a fianco o in un'altra regione. Ecco come hanno resuscitato il doppio lavoro degli eletti
Zac e zac, un colpo di forbici e una penna. E 143mila politici locali di tutta Italia hanno riacquistato di colpo il diritto al “doppio incarico”, quello di consigliere per il quale ricevono emolumenti e rimborsi dal proprio ente d’elezione e quello ​di consulente geometra, avvocato, progettista o ingegnere collaudatore. Unico limite: non farlo nell’amministrazione in cui occupano​ la poltrona. Ma basta andare in quella a fianco e l’incompatibilità, come d’incanto, non c’è più. E’ una delle sorprese della “manovrina” che in fase emendativa sta funzionando come una macchina del tempo che sposta le lancette della legge secondo i desiderata del momento.Il Tar ha bocciato le nomine dei nuovi direttori dei musei? L’indomani spunta l’emendamento ad hoc che reinterpreta la legge 16 anni dopo, annullando il divieto. La stessa cosa succede oggi per consiglieri di 6mila comuni ​e 20 regioni d’Italia cui il governo Monti, cinque anni fa aveva messo un freno. A garanzia del risparmio e del buon andamento delle pubbliche amministrazioni, agli eletti venne vietato per legge di svolgere incarichi professionali remunerati. Al massimo, potevano percepire il rimborso delle spese sostenute e gettoni di presenza non superiori a 30 euro ma limitatamente a quelli obbligatori per legge, come il revisore dei conti. Per il resto, niente incarichi. Continua a leggere….

DESTINO IGNOTO, Esclusia


DESTINO IGNOTO
Continui impelagamenti
Affossamento di sentimenti
Elogio infinito di se stesso
Sempre più spesso
Diventa ingratitudine
Consueta abitudine
In un mondo deviato
Dal cuore lasciato
Proliferano perbenisti
Ma veri in pochi rimasti
Preludio di nuovi profeti
Solo di se stessi asceti
Infinito dolore
D'una vita senza più amore
Di noi cosa sarà
Nel giorno che verrà?
Si riserva ogni uso o utilizzo @copyright di Michele Melillo ( in arte Escluso Mortimer)


Si distende il silenzio, Mariateresa Bocca



Si distende il silenzio
sui tetti ancora caldi di sole,
immobile è l'aria,
flessuosi i rami
accolgono gli ultimi voli
e respira il cielo
tra le nubi
ancora immacolate di luce.
Le parole sono lucide di fiato,
le dispongo sulla carta
per non far rumore e ,
mentre lasciano le labbra
orfane di suono,
le intingo
nell' inchiostro della sera.

La presenza costante dei politici nei think tank


Circa 3.000 incarichi ricoperti da oltre 2.500 persone. Fra le persone rintracciate, i politici sono quelli più ricorrenti. In media ricoprono il 51,88% degli incarichi di rappresentanza e dirigenziali, per alcune strutture la percentuale sale al 60%... continua su: La presenza costante dei politici nei think tank

G7, Merkel: "Ue non può fidarsi degli Usa"

Roma, 28 maggio 2017 - All'indomani del G7 di Taormina si rincorrono le voci di una possibile uscita degli Stati Uniti dall'accordo di Parigi sul clima. Un tema, quest'ultimo, su cui non si è trovato l'accordo al termine della due giorni siciliana proprio a causa dell'opposizione del presidente Usa Donald Trump. Ed è a fronte di quelle che sembrano emergenti politiche divergenti tra Stati Uniti e Germania, che la canelliera tedesca Angela Merkel oggi ha commentato, pur senza citare esplicitamente gli americani: "I tempi in cui potevamo fare pienamente affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo l'ho capito negli ultimi giorni. Noi europei dobbiamo prendere il nostro destino nelle nostre mani". Continua a leggere….


SONO 102 LE FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI POLITICHE IN ITALIA


I think tank censiti nel MiniDossier "Cogito ergo sum" variano in natura e attività svolta. Dai centri di ricerca, alle componenti di partito passando per organizzazioni di policy making tematico. Negli anni il fenomeno è cresciuto e cambiato... continua su: SONO 102 LE FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI POLITICHE IN ITALIA 

Apple nomina un direttore per le sue News

E' Laura Kern, ex giornalista del New York Times
APPLE sempre più media, per la sezione 'News' assume come direttore Laura Kern, giornalista del New York Magazine ed ex del New York Times. La notizia data dalla testata Politico è stata poi rilanciata da vari media tra cui Cnn. "Sono felice per Laura Kern è una grande opportunità portare vigore giornalistico ad una operazione che mi sembra piena di promesse", ha spiegato Adam Moss, direttore del New York Magazine. Un portavoce di Apple ha confermato la notizia senza aggiungere altri particolari dell'incarico.Apple News è un'app per dispositivi mobili lanciata nell'estate del 2015, riporta storie e notizie di diversi media con cui è in partnership, tra questi ci sono Cnn, Nyt e BuzzFeed.

Renzi, patto con Berlusconi e Grillo su legge elettorale: "Sul sistema tedesco accordo possibile"

Rai News

28 maggio 2017 Un accordo sul sistema tedesco con Berlusconi e Grillo per la legge elettorale "in teoria" è possibile, "ma la prudenza è d'obbligo".

Ferrari una doppietta fantastica che porta lontano, molto lontano

28 maggio 2017
di Umberto Zapelloni
Rosso pieno. Rosso da sballo. Rosso Ferrari. Doppietta principesca con la Ferrari giusta, quella di Vettel, il candidato al titolo, davanti a tutti. Dopo 16 anni a Montecarlo esce finalmente il colore più amato dagli italiani. La doppietta Rossa mancava invece dalla Germania 2010… E’ un giorno di festa. Una vittoria chiara, netta, mai in discussione. E soprattutto è un messaggio per tutti: questa auto, quest’uomo e questa squadra sono i grandi favoriti per il mondiale 2017. Dopo 6 gare Vettel ha collezionato 3 vittorie e 3 secondi posti. Alzi la mano chi se lo aspettava alla vigilia del campionato. I punti di vantaggio in classifica ora sono 25, ma quel che più conta è una SF70H competitiva in ogni condizione. “Grazie Ragazzi….”L’ultima volta di una Ferrari sul podio più alto davanti al Principe pagavamo ancora in lire. Era il 27 maggio 2001 e Schumi vinse stando in testa dall’inizio alla fine dovendo battere un solo avversario: la noia. Ma sapeva dal via che avrebbe vinto perchè sua moglie Corinna quel mattino trovò un quadrifoglio e giardino e glielo consegnò da mettere in tasca. Un pensiero anche per lui in questo giorno di festa Ferrari. Continua a leggere……


Formula 1 Montecarlo, Raikkonen incolpevole per la vittoria mancata

Autosprint.it
Il finlandese è stato richiamato per primo ai box per coprire l'undercut di Verstappen e Bottas. E tornando in pista si è ritrovato dietro ai doppiati ...

Manchester, indagine interna dei servizi segreti britannici: “Avvertiti 3 volte della radicalizzazione di Abedi”

I servizi segreti britannici hanno aperto un’inchiesta interna dopo la strage all’Arena di Manchester. L’Mi5 indaga sul modo in cui l’agenzia di controspionaggio e antiterrorismo ha reagito agli avvertimenti giunti dall’opinione pubblica sul fatto che l’attentatore, il 22enne Salman Abedi, rappresentava una potenziale minaccia già prima dell’attacco. Lo ha reso noto la Bbc, spiegando che gli agenti del controspionaggio avrebbero ricevuto informazioni relative al kamikaze che lo indicavano come “radicalizzato” per almeno tre volte. L’Mi5 ha quindi aperto un’indagine “post incidente” per chiarire perchè gli allarmi su Abedi siano stati trascurati, perchè non sia stato fatto niente per metterlo sotto stretto controllo o eventualmente arrestarlo.  Continua a leggere…..
Anche per i comuni è importante assicurare la riscossione di crediti concessi in precedenza. Vediamo a quanto ammonta questa entrata nelle città superiori ai 200mila abitanti. Milano è di gran lunga quella che incassa di più da questa voce, in relazione al numero dei suoi abitanti... continua su: Quanto valgono le entrate da riscossione di crediti


Voucher. Camusso: italiani beffati, intervenga Colle. Di Maio: una forma di schiavitù da abolire

Rai News

"Più di tre milioni di cittadini avevano firmato per un referendum - spiega la leader della Cgil - che poi è saltato perché le norme su cui era stato ...

“Teatro nello spaz..IO”, laboratorio teatrale per persone con disabilità e non

“Teatro nello spaz..IO”, laboratorio teatrale per persone con disabilità e non
Martedi' 6 giugno al Teatro Ambra si chiude la prima fase del progetto
LO SPETTACOLO DAL TITOLO “DOVE VAI?” E' DEDICATO AL CINEMA E COINVOLGE RAGAZZI DISABILI E ALUNNI DELLE SCUOLE
TEATRO NELLO SPAZ..IO, il progetto didattico/teatrale nato per valorizzare l'unicità della persona e stimolare l'integrazione tra persone con disabilità e non, è giunto alla fine della sua prima fase e si confronterà con gli spettatori MARTEDI' 6 GIUGNO alle ORE 17 con un primo spettacolo dal titolo “Dove vai..?”  (il secondo conclusivo è previsto per i primi giorni di dicembre 2017, fine del progetto). 


Per il quarto anno consecutivo, questo laboratorio teatrale “sui generis”, portato avanti dal DLF Alessandria – Asti, dal Cissaca (Consorzio Servizi Sociali dei comuni dell'alessandrino), dall'ASD Peter Larsen Dance Studio e dall'Associazione Culturale Commedia Community, con il patrocinio del Comune di Alessandria, ha coinvolto utenti dei Centri Diurni e ragazzi delle scuole elementari e medie di Alessandria, costruendo un percorso dedicato al Cinema e al mondo dell'immagine. 

L’iniziativa 2017 è realizzata con il contributo della Fondazione SociAL, dell’Associazione Nazionale DLF e della Fondazione CRT.

Musei, Renzi: oltre ai musei dovevamo cambiare anche i Tar

25 maggio 2017
 "Non abbiamo sbagliato perché abbiamo provato a cambiare i musei: abbiamo sbagliato perché non abbiamo provato a cambiare i Tar". In un post su Facebook, Matteo Renzi reagisce così alla sentenza che ha annullato le nomine dei direttori di cinque musei. "Il fatto che il Tar del Lazio annulli la nostra decisione - sottolinea l'ex premier - merita il rispetto istituzionale che si deve alla giustizia amministrativa ma conferma - una volta di più - che non possiamo più essere una repubblica fondata sul cavillo e sul ricorso". "Nei mille giorni - rivendica Renzi - abbiamo fatto molte cose belle, qualche sbaglio di troppo, tante scelte innovative e coraggiose. Abbiamo governato cercando di dare all'Italia un futuro, non solo di custodire il meraviglioso passato che conosciamo. Una delle scelte di cui sono e resterò più orgoglioso è aver dato ai più bravi la possibilità di concorrere per la direzione dei musei italiani, patrimonio mondiale dell'umanità. E i risultati già si vedono, a tutti i livelli. Perché abbiamo smesso di tagliare sulla cultura e abbiamo investito in questo settore come nessuno aveva mai fatto prima". Continua a leggere……