martedì 30 agosto 2016

Santuario dell’Icona Passatora



by Maura Mantellino
Oggi vogliamo ricordare il Santuario dell’Icona Passatora nei pressi di Ferrazza del comune di Amatrice. Ed eccolo nel suo magnifico splendore!
Situato nei pressi della frazione Ferrazza del comune di Amatrice, il Santuario dell'Icona Passatora (anche chiamato di Santa Maria delle Grazie) venne eretto in una posizione montagnosa, a oltre 1.000 metri sul livello del mare, nel XV secolo. 
Le sue origini risalgono probabilmente al 1480, anno di costruzione di una chiesa che inglobò l'edificio, antecedente, dell'edicola della Madonna di Canalicchio, un'immagine sacra risalente invece al XIV secolo.  
Inizialmente più piccolo, il santuario venne ampliato per celebrare la vittoria della Battaglia di Lepanto da parte di Marcantonio Colonna, il 7 ottobre 1571, con lo spostamento della facciata e l'elevazione di due altari laterali, prossimi all'altare maggiore. 
La chiesa, in pregevole stile romanico come è facilmente verificabile osservando la facciata, con la vicina cappella di San Giovanni e il campanile, ha subito negli anni lavori di restauro che ne hanno preservato la forma originaria, con solo pochissime differenze

Nessun commento:

Posta un commento